PASTA AL LIMONE

image

Questa preparazione molto fresca e soprattutto molto facile si presta a qualsiasi tipo di pranzo, da quello veloce a quello importante. Farete sempre bella figura e in genere si accontenta tutti.

Ingredienti

250 gr. di spaghetti o linguine o pasta fresca
1 limone bio
75 gr. di ricotta per i vegetariani
75 gr. di panna di soia per i vegani
10 foglie di basilico tritato
1 manciata di nocciole in granella (non dolci!!!)
Sale e pepe
2 cucchiai di pane grattato se siete vegani
Parmigiano se siete vegetariani
Tutti e due se fate come me!!

Se avete scelto di condire con il pane grattato a mo’ di parmigiano: mettetelo in una padella molto calda e fatelo saltare così da tostarlo.
Mentre cuoce la pasta, grattugiate la scorza del limone e spremete il resto.
In una terrina lavorate bene la ricotta finché sarà una bella crema. Se avete optato per la panna di soia dovrete preparare una padella e farla cuocere qualche minuto perché si rapprenda un poco, poi spegnere il fuoco .
Nella terrina con la ricotta mettete il limone spremuto, la buccia grattata, il basilico tritato, sale e pepe. Farete la stessa cosa se avrete scelto la panna di soia, mi raccomando a fuoco spento altrimenti la panna a contatto con il limone si trasforma in una specie di cagliata.
Quando la pasta sarà cotta versatela nella crema preparata ed amalgamate molto bene. Ora aggiungete la granella di nocciole, date ancora una mischiata.
Impiattate e spolverizzate con pane grattato o con parmigiano.

Informazioni su grazielladwanhttps://grazielladwan.wordpress.comSono animalista, antispecista e mi batto per diritti animali e umani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...