Le lenticchie di Capodanno

Una ricetta molto semplice, ma che vi darà un risultato ottimo. Il mio tocco personale è la presenza dell’aglione. Definito “l’aglio a prova di bacio” per la sua dolcezza e perché non intacca l’alito, è caratteristico della Toscana, precisamente della Val di Chiana. La testa è molto più grande dell’aglio classico, fino ad arrivare vicino al kilo. Questo tipo di aglio conferisce un sapore spiccato, senza però, sovrastare gli altri gusti.

Ingredienti

500 gr di lenticchie di Castelluccio

1 cipolla rossa

1 carota

1 spicchio di aglione

250 gr di salsa di pomodoro datterino

Un rametto di rosmarino

Un rametto di salvia

Sale e pepe a vostro piacimento

Questa volta, su suggerimento di un’amica blogger, ho messo a mollo le lenticchie, nonostante le indicazioni sulla busta non lo consiglino. Ammollo per almeno due ore.

Tritate rosmarino e salvia.

Sminuzzate la carota e la cipolla.

Preparate il soffritto con la cipolla, la carota, gli odori e l’aglione (lasciate lo spicchio intero).

Sciacquate le lenticchie e versatele nella pentola. Unite il pomodoro e altrettanta acqua. Di solito uso mettere l’acqua nello stesso vasetto della salsa, così da raccoglierne bene il residuo sulle pareti. (250 gr di salsa + 250 gr di acqua). Coprite la pentola e portate ad ebollizione. Dopo circa 10 minuti, lo spicchio di aglione, sarà cotto. Toglietelo e mettetelo da parte.

Salate e pepate.

Le lenticchie saranno perfette e asciutte dopo, circa, un’ora di cottura.

Con una forchetta, schiacciate lo spicchio di aglione fino a creare una crema morbida e profumata che metterete nelle vostre lenticchie di Capodanno, poco prima di servirle.

Considerato che ho servito il piatto per il pranzo di Capodanno, ho utilizzato qualche chicco di melograno come decorazione. È stata una piacevole scoperta! La dolcezza della preparazione, abbinata all’acidità del melograno, ha rinforzato il gusto e accentuato quello dell’aglione. Provate!

Buon appetito e Buon Anno a tutti!!!

Pubblicato da grazielladwan

Sono animalista, antispecista e mi batto per diritti animali e umani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Una penna spuntata

Storia e Folklore

Lipstick On Coffee Cup

L'entusiasmo non é leggerezza. "L'entusiasmo è per la vita ció che la fame é per il cibo".

VOCI DAI BORGHI

Laudabunt alii claram Rhodon aut Mytilenem...

Viaggiare con Andrea

Probabilmente non basta una vita per scoprire il mondo, l'importante è provarci!

Francescophoto Blog

Foto digitale, classica, immagini

ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ALFAMICI

lottiamo contro il randagismo

Medio Oriente e Dintorni

Storie, cultura e sport dal Medio Oriente e e Dintorni

Lunanuvola's Blog

Il blog di Maria G. Di Rienzo

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

Aggiornamento adottati !

Gli adottati degli ultimi 12 mesi!

In Cucina Con Roberta

Cucina Naturale Vegan & Ricette

Zone Errogene

Ogni lasciata è vinta

Animal Nepal's Blog

For main website please visit www.animalnepal.org

pedrinicantastorie

(PocheIdeeMaConfuse)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: