PRANZO VEGAN DEL 1 NOVEMBRE

Oggi vi propongo un pranzo 100% veg. I prodotti che ho usato sono bio e assolutamente cruelty free. Ho avuto successo, da consigliare agli scettici.
Si compone di due antipasti, un primo e il dolce.

Farinata con friarelli
Per la farinata:
300gr farina di ceci
50 gr olio evo
150 gr acqua
Sale e pepe
Per i friarelli:
Se avete la fortuna di avere i friarelli, ossia le cime di rapa appene montate, ancora tenere e molto dolci:
500gr di friarelli
Olio evo
Peperoncino
Aglio
Sale
Preparate la farinata, unite gli ingredienti e amalgamate bene con una frusta, così da far risultare un impasto fluido e lucido. Io per non correre rischi metto la carta forno in una teglia e metto tutto in forno a 230º per 15 minuti. Se possedete la teglia per farinata, quella in rame beh! Non esitate ad usarla.
Preparate i friarelli, lavate e mondate le cimette, in una padella fate rosolare l’aglio e il peperoncino con l’olio, levate l’aglio e mettete le cimette. Chiudete con un coperchio. 5-6 minuti di cottura, girate ogni tanto.
Togliete la farinata dal forno e metteteci sopra i friarelli. Riponete per un paio di minuti in forno.
Io ho usato un coppapasta rotondo così da servire in piccoli piatti da antipasto.

image

image

imagePizzette di melanzane
1-2 melanzane violette rotonde piuttosto larghe
Salsa di pomodoro
Olio evo
Olive taggiasche ( o come preferite)
Affettate le melanzane spesse circa 1 cm, mettetele sulla teglia da forno e irroratele con olio evo, fatele cuocere per 15 minuti circa in forno a 180º.
Levatele dal forno, spalmate con la salsa di pomodoro, decorate con delle olive,irrorate di olio evo e rimettete in forno per qualche minuto.
image
Spaghetti integrali con friarelli e zucca
Per 5 persone che hanno fame:
1 confezione di spaghetti integrali da 500 gr.
500gr di friarelli
1 fetta di zucca
Aglio
Peperoncino
Pinoli
Olio evo
Per prima cosa friggete la zucca: tagliatela a fiammiferi, infarinate i pezzetti e buttate in olio bollente, quando prenderanno un colore arancione scuro scolate e ponete in un piatto con carta assorbente.
Preparate i friarelli come nella ricetta precedente.
Cuocete la pasta, nel frattempo fate abbrustolire i pinoli in un padellino antiaderente senza olio. Scolate la pasta e versatela nella padella con i friarelli, fatela saltare aggiungete i pinoli e i fiammiferi di zucca.
image
Muffins di banana e cioccolato fondente
100gr farina 00
3 cucchiai di acqua
1 banana
70 gr di zucchero
50 di olio di semi
1 cucchiaino di lievito
Gocce di cioccolato fondente
Questa ricetta l’ho rubata ad una cara amica di facebook, molto golosa la ringrazio per l’idea.
Schiacciate la banana,ed unite tutti gli ingredienti avendo cura di amalgamare bene con una frusta, avanzate un po’ di gocce di cioccolato per guarnire la superficie dei dolcetti.
Aiutatevi con un cucchiaio o se siete attrezzati con una tasca da pasticcere e riempite a metà degli stampini da Muffins, ne verranno circa 6-7. Mettete in forno a 180º per 15 minuti.
Buon appetito!
image

Informazioni su grazielladwanhttps://grazielladwan.wordpress.comSono animalista, antispecista e mi batto per diritti animali e umani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...